You are here: Home // Enologia

SI BEVE PIÙ VINO ITALIANO ALL’ESTERO CHE IN ITALIA

SI BEVE PIÙ VINO ITALIANO ALL'ESTERO CHE IN ITALIA
Scende la produzione mondiale di vino che fa segnare nel 2016 un calo del -5% per un totale stimato in 259,4 milioni di ettolitri, tra i livelli più bassi dal 2000, con l’Italia che si conferma saldamente al comando della classifica mondiale con 48,8 milioni di ettolitri, pur avendo comunque fatto registrare una flessione del -2%. L’Organizzazione Mondiale della vite e del vino (Oiv) colloca... 

DA POMPEI, IL VINO COME SI FACEVA 2000 ANNO FA

DA POMPEI, IL VINO COME SI FACEVA 2000 ANNO FA
A Pompei si vendemmia fra le rovine per produrre un vino con le tecniche di 2000 anni fa. Oltre all’ormai tradizionale taglio delle uve nei vigneti della Casa del Triclinio Estivo, quest’anno sarà eccezionalmente aperto al pubblico anche il vigneto del Foro Boario. Il progetto nasce, in via sperimentale, nel 1994 su un’area limitata degli scavi, grazie ad una convenzione tra la Soprintendenza... 

ARRIVA DALL’EST LA SPINTA AL COMMERCIO DEI ‘GRANDI VINI’

ARRIVA DALL'EST LA SPINTA AL COMMERCIO DEI 'GRANDI VINI'
Nella nuova classificazione dei Grand Cru d’Italia 2016, le 30 etichette italiane più ricercate ed apprezzate da collezionisti e investitori di tutto il mondo, ai primi tre posti assoluti troviamo il Brunello Riserva di Biondi Santi, il Barolo Riserva Monfortino di Giacomo Conterno e il Masseto, Merlot in purezza di Bolgheri. Si tratta di bottiglie da collezione e investimento che possono facilmente... 

ETICHETTE DEL VINO? I PICCOLI VIGNAIOLI DICONO ‘NO’

ETICHETTE DEL VINO? I PICCOLI VIGNAIOLI DICONO 'NO'
La Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti (FIVI), nell’ambito della CEVI (Confederazione Europea Vignaioli Indipendenti), si è dichiarata contraria alla possibile modifica della legislatura europea in termini di etichettatura del vino ed è contraria all’introduzione della lista degli ingredienti e i valori nutrizionali nelle etichette del vino ritenendole inutili e portatrici di... 

IL FRASCATI COMPIE MEZZO SECOLO E SI RINNOVA

IL FRASCATI COMPIE MEZZO SECOLO E SI RINNOVA
A 50 anni dal riconoscimento della Doc e a 5 anni dalla Docg, il Consorzio di tutela del vino Frascati, vino della Città Eterna, rinnova le cariche interne ed alla presidenza consortile viene nominato Paolo Stramacci che guiderà un Consiglio profondamente rinnovato. Ed i nuovi vertici sono intenzionati a ricostituire quel tessuto fatto di prodotto e immagine che corrisponde, come annuncia il neopresidente... 

LA GUIDA AI VINI DELL’ESPRESSO PERDE I VOTI

LA GUIDA AI VINI DELL'ESPRESSO PERDE I VOTI
La prima, importante novità della guida “I Vini d’Italia 2017” è che in questa edizione non ci sono più i punteggi per i vini. La prestigiosa pubblicazione dell’Espresso, a cura di Andrea Grignaffini e Antonio Paolini, è arrivata in edicola e in libreria togliendo il sale, ed il pepe, di quei punteggi che sono stati tradizionalmente e sempre occasione di dibattito tra gli esperti del settore.... 

INTERNET DELLE COSE GARANTISCE LA QUALITÀ DEL NOSTRO VINO

INTERNET DELLE COSE GARANTISCE LA QUALITÀ DEL NOSTRO VINO
Si chiama “Wenda” ed è un piccolo “collarino” elettronico che viene applicato sul collo della bottiglia di vino. Il consumatore che abbia scaricato sul proprio smartphone l’apposita app potrà avere immediatamente sotto mano tutte le informazioni su quel vino dalla vigna alla tavola. Il sistema è stato realizzato da una start-up italiana operante a Castel Maggiore, in provincia di Bologna,... 

IL VINO ITALIANO VIAGGIA OLTRE I CONFINI CONTINENTALI

IL VINO ITALIANO VIAGGIA OLTRE I CONFINI CONTINENTALI
Per la prima volta in assoluto, nel 2015 la richiesta di vino italiano dai paesi extra Ue ha superato la domanda comunitaria, per un valore di 3 miliardi di euro, sui 5,35 totali di fatturato di export da vino. Il dato è stato diffuso dall’Osservatorio di Business Strategies e Nomisma Wine Monitor, che hanno studiato i dati import delle dogane confrontandoli con le statistiche di Istat ed Eurostat. Se... 

LE ‘ALLEANZE BIOLOGICHE’ PER LA TUTELA DI VIGNE E ULIVETI

LE 'ALLEANZE BIOLOGICHE' PER LA TUTELA DI VIGNE E ULIVETI
Nidi artificiali per attirare la cinciarella, la cinciallegra e il codirisso, ma anche il falco e l’allocco: specie le prime che si cibano di insetti, le seconde utili nella lotta ai roditori. Così le vigne e gli ulivi dell’azienda Romanelli a Montefalco, nel cuore dell’Umbria e del Sagrantino sono oggi in ottima salute senza sia stato necessario un solo grammo di pesticidi. Il progetto... 

VENDEMMIA NELLE TERRE CONFISCATE ALLA MAFIA IN SICILIA

VENDEMMIA NELLE TERRE CONFISCATE ALLA MAFIA IN SICILIA
Volontari e istituzioni si sono ritrovati a fine settembre nel Feudo Verbumcaudo per la prima vendemmia della legalità nelle terre confiscate al boss mafioso Michele Greco. Un anno fa, un colpo d’arma da fuoco esploso contro la tabella con il simbolo della Repubblica Italiana, posta sul vigneto intitolato a Placido Rizzotto e gestito dalla cooperativa Lavoro e Non Solo. Dal Cataratto ed altre... 
Copyright © 2011 Garantitaly. Tutti i diritti riservati.
Designed by Theme Junkie. Powered by WordPress.