VENDEMMIA NELLE TERRE CONFISCATE ALLA MAFIA IN SICILIA
Volontari e istituzioni si sono ritrovati a fine settembre nel Feudo Verbumcaudo per la prima vendemmia della legalità nelle terre confiscate al boss mafioso Michele Greco. Un anno fa, un colpo d’arma da fuoco esploso contro la tabella con il simbolo della Repubblica Italiana, posta sul vigneto intitolato a... 
C'È TROPPO GRANO STRANIERO NELLA PASTA ITALIANA
Sostenere e incentivare l’istituzione di un sistema di tracciabilità fino all’etichettatura e ottenere così la massima trasparenza nella commercializzazione dei prodotti a base cerealicola, in particolare della pasta di grano duro. È quanto chiede al Governo la risoluzione approvata in Commissione agricoltura... 
PENE TROPPO LEGGERE PER CHI TRAFFICA IN PRODOTTI CONTRAFFATTI
Oltre 15.000 persone denunciate alla magistratura tra gennaio 2015 e luglio 2016 dalla Guardia di Finanza nell’ambito della la lotta alla contraffazione. Il dato è stato fornito dal Comandante Generale della Guardia di Finanza, il generale Giorgio Toschi, nel corso dell’audizione presso la Commissione... 
PRODUZIONE OLIO D'OLIVA: CROLLO IN ITALIA, ESPLOSIONE IN VENETO
Buone notizie dal Veneto per quanto riguarda la produzione di olio d’oliva nel 2016: Enzo Gabin, direttore della più importante associazione di produttori del Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia, l’Aipo, annuncia che le previsioni venete per il 2016 parlano di un aumento del +30%. Un... 
RETE, SISTEMA, LOTTA AI FALSI: IL PIANO CIA PER L'EXPORT
Cia-Agricoltori Italiani ha presentato ufficialmente il proprio piano di internazionalizzazione per promuovere le eccellenze del Made in Italy agroalimentare sui nuovi mercati stranieri. Un piano portato avanti insieme a Ice, Gambero Rosso Internazional, Centro Studi Anticontraffazione e Studio Valdani e Vicari. L’Italia... 
LE BOLLICINE ITALIANE CRESCONO, MA NON NEL PREZZO
Non è tutto oro quel che luccica: il vecchio adagio popolare torna alla mente anche leggendo l’analisi di Coldiretti sui flussi di vendite all’estero delle bollicine italiane. Prosecco, Asti e Franciacorta stanno conquistando certamente nuove porzioni di mercato nel mondo. E non può che far piacere constatare... 
IL CROCEVIA DEL MERCATO CLANDESTINO È A NAPOLI
Nel primo semestre del 2016 sono stati superati a Napoli e dintorni i sequestri delle Fiamme Gialle effettuati nell’intero 2015: quattro milioni e mezzo le operazioni di contrasto al mercato clandestino messe a segno da gennaio a giugno, contro i tre milioni e mezzo dell’intero 2015, con un incremento del 36% netto.... 
LE BOLLICINE ITALIANE CHE TRIONFANO NEL MONDO
Una analisi di Coldiretti sulla base dei dati Istat relativi al primo semestre 2016 dimostra che “non sono mai state bevute così tante bollicine italiane all’esetro quante nei primi sei mesi del 2016. Con la Gran Bretagna che è diventata il primo mercato mondiale di sbocco dello spumante italiano con le bottiglie... 
IL TERRITORIO DEL CHIANTI SI PROPONE COME PATRIMONIO UNESCO
Era il 24 settembre del 1716 quando il Granduca Cosimo III De Medici decretava i confini di 4 territori di produzione del vino: Chianti, corrispondente all’attuale territorio del Chianti classico, Pomino (Chianti Rufina), del Valdarno di Sopra e di Carmignano. In occasione delle celebrazioni per i 300 anni della... 
LANIERI, UNA IDEA DI SUCCESSO: MODA SU MISURA ONLINE
La startup italiana Lanieri.com, nata dall’idea di Simone Maggi e Riccardo Schiavotto di vendere online abbigliamento su misura da uomo rigorosamente Made In Italy ha ottenuto un ulteriore finanziamento di 3 milioni. «Grazie a questo nuovo investimento possiamo guardare con più forza al di là dei confini nazionali»... 
Copyright © 2011 Garantitaly. Tutti i diritti riservati.
Designed by Theme Junkie. Powered by WordPress.