Your are here: Home // Posts Tagged With vino

LA STORIA RESTITUISCE AL PIEMONTE UN CELEBRATO VITIGNO

LA STORIA RESTITUISCE AL PIEMONTE UN CELEBRATO VITIGNO
L’Istituto per la protezione sostenibile delle piante (Ipsp) del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) di Grugliasco si occupa, tra le diverse attività di ricerca, anche della riscoperta degli antichi vitigni di cui si ha notizia solo nei testi storici. È il caso del Montanera, diffuso in passato nell’area prealpina piemontese e in Valtellina. Il vitigno è stato ritrovato dall’Ipsp-Cnr... 

LA MIGLIOR QUALITÀ DEL VINO DIVENTA UN LIBRO TARGATO VERONAFIERE

LA MIGLIOR QUALITÀ DEL VINO DIVENTA UN LIBRO TARGATO VERONAFIERE
Nel 2016, il Concorso Enologico Internazionale di Vinitaly è stato sostituito dalla pubblicazione del “5 Star Wines” e quello che era stato un premio enologico internazionale da quest’anno diventa un vero e proprio un libro, “5 Star Wine – The Book”, la guida alle migliori etichette firmata da VeronaFiere e Vinitaly. Ovviamente la versione cartacea è affiancata da una app ed i due... 

‘RUBA’ QUOTE DI MERCATO NEGLI USA IL VINO MADE IN ITALY

‘RUBA’ QUOTE DI MERCATO NEGLI USA IL VINO MADE IN ITALY
Abbiamo recentemente scritto delle difficoltà di penetrazione del vino italiano in Cina. Ma c’è un mercato che continua ad accrescere la stima per il Made in Italy enologico ed è a Stelle e Strisce. I dati dell’Italian Wine and Food Institute, presieduto da Lucio Caputo, dicono che il nostro Paese continua ad essere in cima alla classifica dei fornitori sul mercato USA. «Il prodotto italiano... 
Tags: , ,

IL VINO ITALIANO NON RIESCE A ROMPERE IL DOMINIO FRANCESE IN CINA

IL VINO ITALIANO NON RIESCE A ROMPERE IL DOMINIO FRANCESE IN CINA
È impietosa l’analisi dell’Osservatorio Paesi terzi curato da Business Strategies e Nomisma Wine Monitor: malgrado il record di vendite per il vino italiano in Cina nel 2016, con un lusinghiero +32,7% e oltre 120 milioni di euro, le distanze con i nostri competitor aumentano. Lo studio evidenzia che il totale dei rossi Dop italiani venduti nel gigante asiatico vale dieci volte meno delle importazioni... 
Tags: , , ,

IL PROSECCO SARÀ PIÙ BUONO SENZA I FITOFARMACI SINTETICI

IL PROSECCO SARÀ PIÙ BUONO SENZA I FITOFARMACI SINTETICI
I produttori di Prosecco Doc aderenti al Consorzio di tutela hanno deciso, con il nuovo “Vademecum viticolo 2017”, di non utilizzare più i principi attivi dei fitofarmaci nei loro vigneti. L’annuncio ‘unilaterale’ è stato accolto con estremo favore Dall’Assessore regionale all’ambiente, Gianpaolo Bottacin: «L’eliminazione delle molecole di glifosate, folpet e mancozeb, che tra i... 
Tags: ,

IL BUSINESS VEGANO CRESCE ANCHE NELL’ENOLOGIA

IL BUSINESS VEGANO CRESCE ANCHE NELL’ENOLOGIA
Le cifre sono state diffuse dall’Osservatorio Veganok nel “Rapporto In Vino Vegan 2017”: nel 2016 le richieste di certificazione Veganok da parte di aziende vitivinicole sono aumentate del +35%. Il marchio di autocertificazione Veganok, riconosciuto e approvato da associazione vegani italiani, è un disciplinare di autocontrollo tra i più accreditati per tutta la produzione vegan. Tra le... 
Tags:

AUDIZIONI AL SENATO PER LA LEGGE DI PROMOZIONE DELL’ENOTURISMO

AUDIZIONI AL SENATO PER LA LEGGE DI PROMOZIONE DELL’ENOTURISMO
Le “Città del vino” sono state ricevute in Senato dalla Commissione Agricoltura, per un’audizione sul disegno di legge 2616 che interviene sul settore dell’enoturismo con proposte di rilancio delle strade del vino la cui legge istitutiva, la 268/1999, appare datata. Nel disegno di Legge 2616 si mette in evidenza l’importanza dell’accoglienza sottolineando che le aziende... 
Tags: ,

DENOMINAZIONE D’ORIGINE: NEL MONDO SI PENSA AL MARCHIO COLLETTIVO

DENOMINAZIONE D’ORIGINE: NEL MONDO SI PENSA AL MARCHIO COLLETTIVO
Una ‘declaration’, promossa da 20 delle più importanti regioni vitivinicole del mondo, per garantire la tutela dei vini a denominazione, e i loro territori d’origine, sui mercati internazionali e per difenderli da falsi e contraffazioni. L’iniziativa è stata illustrata a Firenze nel corso di Chianti Classico Collection, l’anteprima delle nuove annate, dal consorzio del... 
Tags:

SENZA PROSECCO, L’EXPORT DEL VINO ITALIANO NON ‘TIREREBBE’

SENZA PROSECCO, L’EXPORT DEL VINO ITALIANO NON ‘TIREREBBE’
L’Osservatorio Paesi Terzi curato da Business Strategies/Nomisma Wine Monitor ha elaborato i risultati 2016 degli acquisti extra-Ue di vino Made in Italy nei primi 10 Paesi importatori, che da soli valgono il 92% del mercato di riferimento: globalmente l’Italia fa leggermente meglio della media del mercato, +4,7%, ed ottiene un +5% in valore. «Il risultato è nel complesso sufficiente... 
Tags: , ,

LA UE NON PERMETTA PIÙ DI CONFONDERE GRAPPA E BRANDY

LA UE NON PERMETTA PIÙ DI CONFONDERE GRAPPA E BRANDY
Obbligo di indicare, nei documenti telematici di accompagnamento dei distillati, il periodo di invecchiamento, la denominazione commerciale del prodotto e l’origine della materia prima: questa la richiesta esplicita avanzata da AssoDistil nel corso dell’audizione davanti alle Commissioni Agricoltura di Camera e Senato in relazione alla futura modifica del Regolamento UE 110/2008 sulle bevande spiritose. Le... 
Copyright © 2011 Garantitaly. Tutti i diritti riservati.
Designed by Theme Junkie. Powered by WordPress.