Your are here: Home // Posts Tagged With agroalimentare

L’EXPORT DI VERONA SUPERA LE PERCENTUALI DELL’ITALIA E DEL VENETO

L’EXPORT DI VERONA SUPERA LE PERCENTUALI DELL’ITALIA E DEL VENETO
Verona è la prima provincia esportatrice italiana nel vino, nel marmo, nelle batterie, pile, accumulatori, calcestruzzo, cemento, gesso e nei prodotti abrasivi e di minerali non metalliferi: è quanto emerge dal Report “Verona nel Mondo. Interscambio commerciale”, con le elaborazioni dei dati import-export di fonte Istat, presentato insieme al “Rapporto sull’economia veronese”, che analizza... 

UE-CINA: LE NOTIZIE MIGLIORI SONO PER L’AGROALIMENTARE DOC

UE-CINA: LE NOTIZIE MIGLIORI SONO PER L’AGROALIMENTARE DOC
Per quanto i due giorni di vertice Ue-Cina a Bruxelles si siano conclusi senza che le due parti arrivassero a firmare una dichiarazione congiunta complessiva finale sul commercio, per l’Italia il vertice si può dire che abbia avuto dei risultati indubbiamente positivi. Malgrado le esplicite dichiarazioni del premier cinese Li Keqiang molto aperte agli accordi Wto, l’Ue non riconosce al colosso... 

ANCHE PER IL POMODORO SI CHIEDONO ETICHETTE OBBLIGATORIE

ANCHE PER IL POMODORO SI CHIEDONO ETICHETTE OBBLIGATORIE
L’Associazione nazionale degli industriali conserve alimentari vegetali, Anicav, auspica che si arrivi alla rapida adozione di un decreto che disciplini l’obbligo di indicazione in etichetta dell’origine del pomodoro utilizzato per la produzione di derivati. Un provvedimento analogo a quello assunto per il latte e i suoi derivati, e di quello in programma per grano e pasta, così che siano tacitate... 

BENE L’EXPORT ITALIANO IN USA, MA SI TEME IL PROTEZIONISMO DI TRUMP

BENE L’EXPORT ITALIANO IN USA, MA SI TEME IL PROTEZIONISMO DI TRUMP
Secondo i dati dell’Ismea relativi ai primi mesi del 2017, gli Usa si confermano il terzo Paese per import di prodotti agroalimentari italiani, assorbendo un 10% del totale dell’export Made in Italy. Segnale positivo quindi da rapportare al 2016 quando il surplus totale della bilancia dei pagamenti Italia-Usa è stato di 2,9 miliardi di euro, +350 milioni rispetto al 2015. Fra i comparti più rilevanti... 

CHEF E RISTORATORI CONTRO LA SEMPLIFICAZIONE DELL’ETICHETTA ‘A SEMAFORO’

CHEF E RISTORATORI CONTRO LA SEMPLIFICAZIONE DELL’ETICHETTA ‘A SEMAFORO’
Ambasciatori del Gusto, Chic, Euro-Toques Italia, FIC, JRE e Le Soste hanno diffuso una lettera congiunta contro l’ipotesi di applicazione europea delle etichette ‘a semaforo’, definite dai rappresentanti delle diverse associazioni di chef e ristoratori della Penisola, che riuniscono le personalità più influenti del panorama gastronomico italiano “un sistema intuitivo ma altrettanto semplicistico... 

LA CINA APRE IL SUO IMMENSO MERCATO AGLI AGRUMI ITALIANI

LA CINA APRE IL SUO IMMENSO MERCATO AGLI AGRUMI ITALIANI
Nel 2016, le esportazioni dell’agroalimentare Made in Italy in Cina sono calate del -10%: è in questo quadro che assume ancor maggiore valore la firma di un protocollo di intesa con il Ministro dell’agricoltura della Repubblica Popolare Cinese, Han Changfu, ed il nostro Ministero delle politiche agricole per l’apertura del mercato cinese agli agrumi italiani. A fronte di importazioni di prodotti... 

ALLARME COLDIRETTI SUL PREZZO PAGATO AI PRODUTTORI PER IL POMODORO

ALLARME COLDIRETTI SUL PREZZO PAGATO AI PRODUTTORI PER IL POMODORO
A meno di due mesi dalla raccolta, ancora nessun accordo è stato stipulato per i pelati e gli altri tipi di pomodoro da industria al centro-sud dove regna un clima di incertezza capace di mettere a rischio il futuro di uno dei prodotti più importanti del Made in Italy. L’allarme lanciato sul sito di “Coldiretti Giovani” ha quindi lo scopo di mettere in risalto la necessità di garantire... 

OBBLIGO DI INDICARE LA SEDE DI PRODUZIONE: LA CAMERA AVVIA L’ITER

OBBLIGO DI INDICARE LA SEDE DI PRODUZIONE: LA CAMERA AVVIA L’ITER
Ha preso avvio in Commissione agricoltura alla Camera lo “Schema di decreto legislativo”, previsto in una delega della Legge europea 2015, sulla trasparenza nelle etichette dei prodotti alimentari. Il provvedimento prevede per i prodotti alimentari preimballati destinati al consumatore finale o alle collettività l’indicazione obbligatoria sull’etichetta della sede dello stabilimento... 

IL VOTO FRANCESE PER MACRON DA UNA MANO ALL’EXPORT MADE IN ITALY

IL VOTO FRANCESE PER MACRON DA UNA MANO ALL’EXPORT MADE IN ITALY
Le esportazioni agroalimentari italiane hanno iniziato molto bene il 2017, ma è forte l’incognita sul peso che potranno avere nel proseguio dell’anno i cambiamenti in atto nella politica internazionale: «Il risultato delle elezioni francesi con la vittoria di Emmanuel Macron – sottolinea il presidente Coldiretti, Roberto Moncalvo – dovrebbe scongiurare scossoni. Ma nel rapporto con la GB... 

GLI ITALIANI CHIEDONO PENE PIÙ DURE CONTRO I FALSI CIBI

GLI ITALIANI CHIEDONO PENE PIÙ DURE CONTRO I FALSI CIBI
Il 31% degli italiani ritiene che i casi di frode e contraffazione alimentare dovrebbero essere puniti con l’arresto ed in generale il 54% giudica questi fatti gravissimi per il Paese. È quanto emerge dall’indagine condotta da Coldiretti/Ixe’. A fronte della intesa attività di controllo svolta dalle forze dell’ordine e dall’ICQRF del Ministero delle Politiche Agricole e sull’onda della... 
Copyright © 2011 Garantitaly. Tutti i diritti riservati.
Designed by Theme Junkie. Powered by WordPress.