Nuova guerra dell’Italia contro le etichette a semaforo
Abbiamo scritto l’altro giorno dell’iniziativa delle grandi multinazionali che unilateralmente vorrebbero imporre il ‘loro’ semaforo sulle etichette dei prodotti in vendita in Europa. Le reazioni in Italia sono state immediate e durissime, primo fra tutti il Ministro alle politiche agricole, Maurizio Martina:... 
LA STORIA RESTITUISCE AL PIEMONTE UN CELEBRATO VITIGNO
L’Istituto per la protezione sostenibile delle piante (Ipsp) del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) di Grugliasco si occupa, tra le diverse attività di ricerca, anche della riscoperta degli antichi vitigni di cui si ha notizia solo nei testi storici. È il caso del Montanera, diffuso in passato nell’area... 
TRA PADOVA E MONZA, SEQUESTRO DI ARTICOLI SANITARI CONTRAFFATTI
Tocca quota un milione il valore della merce contraffatta sequestrata dalla Guardia di Finanza di Padova in una operazione che ha interessato un commerciante all’ingrosso di casalinghi e prodotti per la casa e la cura della persona, di nazionalità cinese, rappresentante di una società con sede legale a Monza... 
LA MIGLIOR QUALITÀ DEL VINO DIVENTA UN LIBRO TARGATO VERONAFIERE
Nel 2016, il Concorso Enologico Internazionale di Vinitaly è stato sostituito dalla pubblicazione del “5 Star Wines” e quello che era stato un premio enologico internazionale da quest’anno diventa un vero e proprio un libro, “5 Star Wine – The Book”, la guida alle migliori etichette firmata da VeronaFiere... 
LE MULTINAZIONALI DEL CIBO VOGLIO IMPORRE IN EUROPA IL ‘SEMAFORO’
Sono sei le multinazionali del food che unilateralmente applicheranno a tutti i loro prodotti venduti in Europa una etichetta ‘a semaforo’. Il sistema che volevano adottare in Gran Bretagna e che l’industria alimentare italiana ha sempre considerato sbagliato e contrario alle produzioni di qualità mediterranee,... 
ESSERE INFORMATI, PRIMO IMPEGNO PER LA PROMOZIONE ALL’ESTERO
È online il nuovo portale web della Commissione europea progettato per dare supporto alle organizzazioni di produttori agroalimentari della UE al fine di ottenere finanziamenti per i propri programmi di promozione all’estero, trovare potenziali partner e reperire le informazioni utili ad accedere a nuovi mercati... 
IL GIALLO DEL 19 APRILE: OBBLIGO DI ETICHETTATURA D’ORIGINE PER IL LATTE?
Doveva essere il segnale di una grande battaglia vinta dall’Italia per la tutela dei consumatori e per la difesa del prodotto italiano. Il Ministro Maurizio Martina si era speso molto per garantire che il latte italiano avrebbe trovato ‘protezione’ contro l’invadenza delle importazioni crescenti dalla Germania... 
APPUNTAMENTO A PARMA PER IL SISTEMA DELLE INDICAZIONI GEOGRAFICHE
Sarà Parma, capitale della Food Valley emiliano-romagnola e Città creativa della gastronomia Unesco, ad ospitare dall’11 al 12 aprile prossimi la prima edizione di “Origo”, il Forum mondiale delle Indicazioni geografiche. Promosso dalla Regione Emilia-Romagna e dal Ministero delle politiche  agricole, con... 
LA PRODUZIONE DI VETRO ARTISTICO NELL’ISOLA DI MURANO È AL COLLASSO
«I microchip possono fare ben poco per difendere il sistema Murano»: la denuncia è nuovamente lanciata da Riccardo Colletti della Filctem, il sindacato dei chimici Cgil di Venezia. «Ogni giorno un cartello: ‘Vendesi’, affisso alla porta di una fornace o di un laboratorio – sottolinea – La certificazione... 
‘RUBA’ QUOTE DI MERCATO NEGLI USA IL VINO MADE IN ITALY
Abbiamo recentemente scritto delle difficoltà di penetrazione del vino italiano in Cina. Ma c’è un mercato che continua ad accrescere la stima per il Made in Italy enologico ed è a Stelle e Strisce. I dati dell’Italian Wine and Food Institute, presieduto da Lucio Caputo, dicono che il nostro Paese continua... 
Copyright © 2011 Garantitaly. Tutti i diritti riservati.
Designed by Theme Junkie. Powered by WordPress.