You are here: Home // Moda, Notizie // SARÀ IL GIUDICE DI NEW YORK A DECIDERE SULLA GUERRA DELLE SNEAKERS

SARÀ IL GIUDICE DI NEW YORK A DECIDERE SULLA GUERRA DELLE SNEAKERS

Vans ha citato in giudizio davanti al tribunale federale di New York la società irlandese Primark accusandola di aver copiato i disegni delle sue sneakers, in particolare la fascia laterale di colore a contrasto che rende immediatamente identificabili anche da lontano i prodotti del colosso americano.
La Van Doren Rubber Company, meglio conosciuta come Vans, è un’azienda americana specializzata nella produzione di calzature per appassionati di skateboard. È stata fondata, nel 1966, dai fratelli Paul e Jim Van Doren, con i loro soci Gordon Lee e Serge Delia e produce anche abbigliamento e accessori per lo lo skateboarding e altri sport. Primark è nata a Dublino, con il nome Penneys tuttora utilizzato nella Repubblica d’Irlanda, fondata da Arthur Ryan per conto della famiglia Weston nel giugno del 1969. Oggi possiede oltre 350 negozi in tutto il mondo, compresa l’Italia.

La copia, sostiene Vans, è stata progettata per confondere i consumatori (a prezzi bassissimi)

Vans sostiene che Primark abbia venduto le copie esatte di un modello del 2017 e che a nulla è servito il monito a interrompere la produzione nel gennaio di un anno fa. Primark starebbe vendendo la sua versione di modelli analoghi a quelli Vans per sole 8 sterline a fronte delle 55 che servono per acquistare le scarpe originali.
I prodotti in violazione sono calcolati e intenzionali knock-off dei prodotti di calzature di Vans e sono stati progettati per confondere il pubblico degli acquirenti” ha detto la società. Ovviamente di parere contrario Primark che ha già annunciato che non è d’accordo con le accuse e che prevede di “difendere” la sua posizione davanti al giudice.

Tags: ,

Leave a Reply

 
Copyright © 2011 Garantitaly. Tutti i diritti riservati.
Designed by Theme Junkie. Powered by WordPress.