You are here: Home // Moda, Notizie // NESSUNA CONTRAFFAZIONE: I PRODUTTORI VENDONO SENZA MARCHIO

NESSUNA CONTRAFFAZIONE: I PRODUTTORI VENDONO SENZA MARCHIO

Italic è una start-up statunitense che permette di comprare a prezzi ridotti beni realizzati dagli stessi produttori di marchi di lusso come Prada, Celine, Gucci, Cartier, Louis Vuitton, Givenchy, Burberry e Miu Miu. Italic non vende i modelli dei grandi marchi famosi, ma altri nuovi e diversi, creati appositamente e senza logo dagli stessi produttori: per comprare gli oggetti bisogna sottoscrivere un’iscrizione annuale che costa 120 dollari (circa 105 euro) e consente di comprare, per ora, due oggetti al mese.
Bisognerà capire se c’è una consistente percentuale di acquirenti che guarda solo alla qualità del prodotto e non alla sua etichettatura: secondo uno studio di Daymon Worldwide solo il 29% dei millennials, cioè i nati dopo la metà degli anni Ottanta, è fedele a un marchio. Al momento Italic spedisce soltanto negli Stati Uniti: nel 2017 le vendite sono state di 1,8 miliardi di dollari e quest’anno ci si aspetta arrivino a 3 miliardi.

La scommessa è che i compratori non sia attratti solo dal marchio ma puntino alla qualità dei prodotti

Italic punta sull’esistenza di una percentuale di persone interessata solo alla qualità concreta di un oggetto, e non al suo valore simbolico e di appartenenza portato da un marchio. Consente alle aziende di decidere il costo dei propri prodotti, di cui prende soltanto una percentuale. Di fatto fornisce alle aziende le infrastrutture per vendere, occupandosi del marketing, del design, dell’immagazzinamento.
Su Italic è possibile comprare all’equivalente di 127 euro una borsetta in pelle dello stesso produttore di quelle di Celine, che paghereste in media 2.900 euro; occhiali a 60 euro dagli stessi fornitori di Rayban che li vende a 150 euro al paio; una giacca in pelle dal produttore di J Brand costa 370 euro anziché 765 euro, mentre le lenzuola che trovate al Ritz Carlton e al Four Seasons si aggirano sugli 88 euro. Rispetto ai contratti con le grandi marche, per le aziende produttrici c’è un maggior rischio, in caso di prodotti invenduti, ma c’è anche un maggior guadagno sul singolo prodotto.

Tags: , ,

Leave a Reply

 
Copyright © 2011 Garantitaly. Tutti i diritti riservati.
Designed by Theme Junkie. Powered by WordPress.