You are here: Home // Notizie // È diventata una sfida ineludibile anche in Italia quella del ‘venerdì nero’

È diventata una sfida ineludibile anche in Italia quella del ‘venerdì nero’

Il Black Friday è diventato in tutti i Paesi occidentali un fenomeno di massa ed si è allargato sempre più fino a durare un’intera settimana proponendo sconti e promozioni anticipando gli acquisti natalizi. Per la gioia di chi vende e che ripiana i conti prima della fine dell’anno.
Il Codacons aveva stimato una che quest’anno gli italiani avrebbero speso 1,6 miliardi di euro di cui la metà, e forse ben di più, per acquisti online. Le stime dell’Osservatorio e-commerce B2C Netcomm-Politecnico di Milano ha stimato che gli operatori e-commerce avrebbero realizzato in media il triplo del fatturato di un giorno medio. Per quanto riguarda la moda, una ricerca di Groupon ha evidenziato che 9 italiani su 10 conoscono il Black Friday e ha incoronato l’abbigliamento come categoria più menzionata tra le intenzioni d’acquisto. E la mobilitazione dei grandi e-tailer come Amazon Fashion, Yoox e Zalando è stata quest’anno anticipata e vistosamente rafforzata.

In questi giorni, anche marchi che non sono di grandi dimensioni vendono in tutto il mondo

Quanto il fenomeno sia ormai penetrato in profondità lo dimostra l’impegno profuso anche da etichette tutte italiane del fashion. A Firenze, LuisaViaRoma:  «La partecipazione al Black Friday per un’azienda pure digital – dice Nicola Antonelli, marketing manager - è imprescindibile. Il fatturato e l’acquisizione di nuovi clienti che spesso fanno il primo ordine di importo basso, una sorta di primo test». Federico Giglio, titolare delle boutique Giglio di Palermo e del portale e-commerce, che vende in tutto il mondo, sottolinea: «Per noi è il weekend il più forte dell’anno, molto più del primo fine settimana di saldi. Se vendi negli Usa non puoi non fare le offerte il giorno dopo il Ringraziamento».

Tags: ,

Leave a Reply

 
Copyright © 2011 Garantitaly. Tutti i diritti riservati.
Designed by Theme Junkie. Powered by WordPress.