You are here: Home // RFId

MONCLER SCEGLIE RFID PER GARANTIRE I SUOI ACQUIRENTI

MONCLER SCEGLIE RFID PER GARANTIRE I SUOI ACQUIRENTI
A partire dalla collezione Primavera/Estate 2016, la totalità dei prodotti Moncler è dotata di un rivoluzionario sistema anti-contraffazione, che si avvale delle più recenti conquiste tecnologiche RFID (Radio Frequency Identification). Uno strumento avanzato che presenta un codice alfa-numerico univoco e un QRcode, ai quali si aggiunge un tag NFC (Near Field Communication) sagomato proprio come... 

SULLA “NUVOLA” IL MASSIMO DEI SISTEMI DI GARANZIA

SULLA “NUVOLA” IL MASSIMO DEI SISTEMI DI GARANZIA
Parte una nuova sfida sull’asse Brescia–Venezia: i più moderni sistemi di garanzia a tutela del prodotto sono ora a disposizione di tutti gli imprenditori grazie alla “nuvola” informatica. Già conosciuta come partner dell’etichettificio veneziano Novarex in alcune innovative applicazioni di tag, finalizzate all’indispensabile garanzia di rintracciabilità in prodotti ad alto valore... 

QUELLO DEL VINO È STATO IL PADIGLIONE PIÙ VISITATO DELL’EXPO MILANESE

QUELLO DEL VINO È STATO IL PADIGLIONE PIÙ VISITATO DELL'EXPO MILANESE
Il bilancio provvisorio delle visite al “Padiglione del Vino – A taste of Italy” nell’ambito di Expo a Milano dice di circa un milione e mezzo di visitatori nei primi cinque mesi della manifestazione che si concluderà a fine ottobre. Ed il 20% dei visitatori era di provenienza straniera. Il dato è stato commentato con grande soddisfazione dal Ministro delle politiche agricole alimentari... 

CONTRAFFAZIONE: SERVE UNA CULTURA DELLA LEGALITÀ TRA I CONSUMATORI

CONTRAFFAZIONE: SERVE UNA CULTURA DELLA LEGALITÀ TRA I CONSUMATORI
«Non è sufficiente affrontare il problema della contraffazione con un approccio repressivo. Non ce la potremo fare. Dobbiamo fare un salto culturale. In Italia deve crescere la cultura della legalità». Ad affermarlo è il Generale della Gdf, Vito Augelli, Comandante della Regione Umbria, intervenendo al Meeting di Confesercenti a Perugia. «Chi diventa acquirente di un prodotto contraffatto –... 

CRESCE A LIVELLO MONDIALE IL PROBLEMA DELLA CONTRAFFAZIONE

CRESCE A LIVELLO MONDIALE IL PROBLEMA DELLA CONTRAFFAZIONE
«Un euro speso nel traffico di eroina ne rende 2.700, mentre un euro speso nella contraffazione di farmaci ha un vantaggio economico di 500.000 euro»: ad affermarlo è stato Claudio Bergonzi, il segretario generale di Indicam, l’Istituto di Centromarca per la lotta alla contraffazione, intervenendo ad un Meeting di Confesercenti a Perugia. Basta questo dato a spiegare perché la criminalità... 

IN AUMENTO IL MERCATO DEI FARMACI CONTRAFFATTI: COME TUTELARSI

IN AUMENTO IL MERCATO DEI FARMACI CONTRAFFATTI: COME TUTELARSI
Il fenomeno della produzione e vendita di farmaci contraffatti si è sviluppato in maniera esponenziale, negli ultimi anni, coinvolgendo direttamente i paesi industrializzati. Anche l’Europa, in particolare la Svizzera, sta diventando una piattaforma importante di questo gigantesco affare illecito e pericoloso. Basti ricordare che recentemente, all’aeroporto di Zurigo, è stato sequestrato... 

OBBLIGO STABILIMENTO IN ETICHETTA: CDM VARA IL DISEGNO DI LEGGE

OBBLIGO STABILIMENTO IN ETICHETTA: CDM VARA IL DISEGNO DI LEGGE
Il Consiglio dei Ministri ha approvato lo schema di disegno di legge di delegazione europea che all’articolo 4 contiene la delega per la reintroduzione nel nostro ordinamento dell’indicazione obbligatoria della sede dello stabilimento di produzione o confezionamento per i prodotti alimentari e per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento n. 1169/2011 in materia... 

IL TABACCO: UNA RISORSA ITALIANA VITTIMA DELLA CONTRAFFAZIONE

IL TABACCO: UNA RISORSA ITALIANA VITTIMA DELLA CONTRAFFAZIONE
Da una indagine realizzata dall’Istituto di Ricerca Swg su di un campione di 2.000 soggetti, gli italiani non sanno che nel nostro Paese esiste una tradizione centenaria di imprese agricole che producono tabacco: per il 77% degli intervistati non ci sarebbero o sarebbero comunque realtà minori. E per il 64% non ci sarebbero imprese manifatturiere che lo lavorano. Invece il nostro è il primo Paese... 

CONTRAFFAZIONE: REPLICA DEL MINISTRO MARTINA AL PRESIDENTE MARONI

CONTRAFFAZIONE: REPLICA DEL MINISTRO MARTINA AL PRESIDENTE MARONI
«Leggo di Regioni che pensano di ridurre del 10% la contraffazione dei prodotti alimentari italiani in due anni. Si tratta di banalità propagandistiche. Un conto è la propaganda, un conto sono i fatti». Lo ha detto il Ministro Martina nel corso di un convegno su contraffazione e contrabbando organizzato da Confagricoltura a Expo, riferendosi in maniera indiretta al governatore lombardo, Roberto... 

UN PIANO D’AZIONE DALLA LOMBARDIA PER LA LOTTA ALL’ITALIAN SOUNDING

UN PIANO D'AZIONE DALLA LOMBARDIA PER LA LOTTA ALL'ITALIAN SOUNDING
Il 24 ottobre, la Regione Lombardia presenterà, a chiusura dell’Expo 2015, un “piano d’azione” per la lotta contro la contraffazione alimentare, con l’obiettivo di coinvolgere tutte le istituzioni nazionali ed internazionali, Onu compresa. Lo ha annunciato il Presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, durante il forum Ambrosetti, agli organizzatori del quale, ha commissionato... 
Copyright © 2011 Garantitaly. Tutti i diritti riservati.
Designed by Theme Junkie. Powered by WordPress.