You are here: Home // Enologia

IL TURISMO CHE CRESCE È QUELLO ENOGASTRONOMICO

IL TURISMO CHE CRESCE È QUELLO ENOGASTRONOMICO
Le percentuali dicono che oltre il 35% degli italiani non perde l’occasione per partecipare alle sagre alimentari che si moltiplicano durante l’estate lungo tutta la penisola. E’ quanto stima la Coldiretti nel sottolineare che si tratta di uno degli svaghi preferiti dai cittadini residenti come dai turisti, con un volume d’affari di 350 milioni di euro, scaturito da 17-18 mila eventi sul territorio... 

LEGGERO, FRIZZANTE E FRESCO IL VINO DELL’ESTATE

LEGGERO, FRIZZANTE E FRESCO IL VINO DELL'ESTATE
Anche quest’estate, il 70% degli amanti del buon bere sperimenteranno nuove etichette ed a vincere sarnno i vini di territorio, con una netta preferenza per i bianchi (32%), freschi e leggeri, seguiti dalle allegre e conviviali bollicine (30%), dai rossi (21%), e quindi dai rosé (15%). Questi i risultati del sondaggio di www.winenews.it, uno dei siti più cliccati dagli amanti del buon bere,... 

SEMPRE PIÙ CINESI BEVONO VINO ITALIANO

SEMPRE PIÙ CINESI BEVONO VINO ITALIANO
Ai cinesi piace il vino italiano: così testimoniano i dati Istat sul commercio extracomunitario. Un’analisi della Coldiretti sui questi dati relativamente al primo trimestre del 2012 dimostra che il vino va in controtendenza rispetto all’andamento generale del Made in Italy sul mercato del gigante asiatico. Infatti, mentre è in leggera flessione l’esportazione dei prodotti italiani in... 

MAXITRUFFE CON VINO BORGOGNA CONTRAFFATTO

MAXITRUFFE CON VINO BORGOGNA CONTRAFFATTO
Due clamorosi casi di contraffazione hanno hanno fatto scalpore nel quadro dell’enologia mondiale. E per una volta non è il vino italiano ad esserne protagonista, bensì quello francese, per la precisione quelli della Borgogna. Il primo caso arriva da New York dove i giudici hanno condannato un importante collezionista di vino indonesiano, Rudy Kurniawan, che è risultato essere ai vertici di... 

CONSACRAZIONE INGLESE PER IL VINO BIO ITALIANO

CONSACRAZIONE INGLESE PER IL VINO BIO ITALIANO
L’International Wine Challenge 2012, la più importante e influente gara di vini che da 28 anni si tiene a Londra ha visto trionfare un vino italiano, il Rosé Franciacorta Docg 2008 che si è aggiudicato la prestigiosa medaglia d’oro davanti a oltre 10 mila etichette in competizione, provenienti da cantine di tutto il mondo. Un grande successo quindi, per il primo “millesimato in... 

JESOLO VETRINA DEL “GUSTO VENETO”

 JESOLO VETRINA DEL “GUSTO VENETO”
E’ stato presentato nella sede dell’Istituto “E.Cornaro” di Jesolo, il progetto “Gustaveneto”, promosso dal comitato Gustaveneto, in collaborazione con il Consorzio Veneto Chioschi. L’iniziativa, mirata a portare la cultura alimentare e del beverage veneta sui territori delle spiagge, pone come novità lo sviluppo dell’offerta del consumo di qualità sulla spiaggia. Agli ospiti dei... 

IL VINO ‘OLTRE LA CANTINA’ A ROMA

IL VINO ‘OLTRE LA CANTINA’ A ROMA
Oltre 2.500 etichette tra vini e spumanti da degustare e serate enogastronomiche con alcuni degli chef più premiati d’Italia. Torna anche quest’anno a Roma, dal 1 al 16 giugno, ‘Vinoforum’, manifestazione dedicata agli amanti del buon vino. La kermesse è arrivata alla sua nona edizione: «Quest’edizione – ha spiegato l’ideatore della manifestazione, Emiliano De Venuti... 

C’È UN PREMIO ANCHE PER I VINI ‘CENERENTOLA’

C'È UN PREMIO ANCHE PER I VINI 'CENERENTOLA'
Il vino rosato italiano «non è più la Cenerentola delle etichette, ma al contrario, sta vivendo uno straordinario trend di crescita negli apprezzamenti da parte dei consumatori e dei mercati»: lo ha sottolineato l’assessore alle Risorse agroalimentari della Regione Puglia e Coordinatore della Commissione Politiche Agricole della Conferenza delle Regioni, Dario Stefano. L’assessore ha... 

AL RISTORANTE: MENO VINO, MA PIÙ QUALITÀ

AL RISTORANTE: MENO VINO, MA PIÙ QUALITÀ
Il consumo di vino al ristorante sta registrando una flessione: gli avventori preferiscono ordinare il vino al calice invece che la bottiglia intera. Il dato emerge da un’analisi della Fipe, la federazioni pubblici esercizi aderente a Confcommercio. Il 44,4% dei ristoratori intervistati indica un calo di consumo del vino, motivato dalle regole del codice della strada (per il 60,3%), da motivi salutistici... 

I RECORD VENETI IN MOSTRA AL VINITALY 2012

I RECORD VENETI IN MOSTRA AL VINITALY 2012
Il Veneto conferma al Vinitaly la sua leadership nel panorama vitivinicolo nazionale per quantità e qualità: oltre il 40 per cento infatti gode di Denominazione d’Origine o  DOCG. Le cifre complessive del 2011 parlano di una vendemmia che darà circa 8,5 milioni di ettolitri di vino dei quali una quantità pari al 60 per cento partirà per i mercati stranieri, principalmente Germania, Stati Uniti... 
Copyright © 2011 Garantitaly. Tutti i diritti riservati.
Designed by Theme Junkie. Powered by WordPress.