Select Page

Categoria: Editoriali

Paga chi è nella legalità

Quattrocento, prevalentemente romeni e nordafricani, costretti a lavorare anche dodici ore senza pausa, per metà della paga oraria prevista. E tutto ciò accadeva in provincia di Latina sotto la copertura di una cooperativa, la Agri Amici Società Cooperativa di Sezze, oltre che di ispettore del...

Leggi Altro

Ci salverà il tartufo

Avrei voluto cominciare questo nuovo anno con un messaggio ricco di ottimismo, di allegria e buone notizie. È quanto comunque voglio augurare a tutti i nostri lettori, anche se ho fatto molta fatica a trovare notizie che diano corpo a tanto entusiasmo sull’anno che ci accingiamo a vivere. Anzi...

Leggi Altro

Riflettere per innovare utilmente

L’auspicio per chi si occupa di innovazione, in questo particolare momento dell’anno incline alla riflessione, dovrebbe essere: fermiamoci per ripensare tutto prima che sia troppo tardi! Servirebbe, infatti, un approccio omeopatico alla società, curando la causa e non i sintomi: il mondo ce lo...

Leggi Altro

Provincialismo allo sbaraglio

Il caso “Dolce & Gabbana – Cina” ha avuto un meritato clamore su tutta la stampa internazionale con commenti illustri e prese di posizione di grande interesse. Tralasciando pregiudizi e insulti (tristemente) propri dei social italiani, bisogna infatti riconoscere che lo spot pubblicitario, la...

Leggi Altro

Meno etichette e più cartellini

Ci sono numeri che fanno paura: sono quelli dell’Istat. Le rilevazioni dell’istituto di statistica ci dicono che nello scorso settembre le vendite al dettaglio sono scese del -0,8% che diventa su base annua un preoccupante -2,5% rispetto al 2017. A tingere ancor più di nero questo panorama è la...

Leggi Altro

Il filo al quale l’Italia è appesa

In giorni di rating, ai quali qualcuno crede ed altri no, di outlook, oscillanti tra stabili e negativi, di indubitabile scontro tra Italia e resto d’Europa, c’è una previsione che vede tutti concordi: nei prossimi tre anni la filiera agroalimentare italiana continuerà a veder crescere del +4% la...

Leggi Altro

L’acqua minerale non basta

L’andamento ribassista dell’intera borsa di Milano, legato più a fattori politici che economici, non ha permesso di cogliere il peso dell’ondata di vendite che ha colpito marchi del lusso quali Moncler, Salvatore Ferragamo e Brunello Cucinelli. Ma in questo caso la politica non c’entra,...

Leggi Altro

Newsletter

Garanitaly utilizzerà le informazioni che hai inserito in questo form per inviarti solamente notizie di carettere informativo e non pubblicitario.


Ho letto e accetto le condizioni relative alla privacy e richiedo l'iscrizione alla newsletter.


Approfondimenti Video di Asterisco Informazioni

NOVAREX Etichette

Chi siamo

logo

Asterisco informazioni

Archivi

Categorie