Select Page

Categoria: Agroalimentare

NON ANCORA RATIFICATO, L’ACCORDO CETA È UN GRANDE AFFARE PER L’ITALIA

Secondo l’Ufficio Studi Cia-Agricoltori Italiani, nel primo trimestre dell’anno scendono del -46% le importazioni di grano canadese e aumentano del +12% le esportazioni agroalimentari italiane verso il paese nord-americano. Starebbe insomma dando ottimi risultati il CETA, il trattato di libero scambio commerciale tra Europa e Canada. L’accordo, oltre che la liberalizzazione del mercato dei servizi e la possibilità per le...

Leggi Altro

L’EUROPA CAMBIA LA NORMATIVA SULL’ORIGINE DEI PRODOTTI: E L’ITALIA?

La recente approvazione del Regolamento europeo sull’indicazione in etichetta dell’origine dell’ingrediente principale degli alimenti obbliga i produttori, a partire dal primo aprile 2020, a fornire in etichetta le informazioni sull’origine, ma solo quando il luogo di provenienza dell’ingrediente primario dell’alimento è diverso da quello che altri simboli grafici in etichetta lasciano intendere o evocano esplicitamente. In...

Leggi Altro

ACCORDO ITALO-FRANCESE PER IL LATTE BIO E IL BENESSERE ANIMALE

Non si ferma la crescita del mercato del latte biologico in Italia, che ora si rafforza grazie all’accordo di partenariato tra due importanti player del settore agroalimentare: Groupe Roullier Zone Italie e Agrisfera. Groupe Roullier Zone Italie (che comprende, tra le altre, le business unit Timac Agro Italia e Timazootec) è la holding tricolore del Gruppo Roullier, multinazionale francese che con oltre 3,2 miliardi di euro...

Leggi Altro

L’AMARO SAPORE DELLO ZUCCHERO PER LA FILIERA ITALIANA

La filiera bieticolo-saccarifera italiana, che gli operatori del comparto lamentano sia stata già fortemente ridimensionata dalle politiche Ue, rischia di scomparire sotto il peso della concorrenza non sempre leale dei produttori del nord Europa. Gli ultimi dieci anni hanno infatti visto la chiusura di 80 zuccherifici in tutta Europa, 16 dei quali in Italia dove ne sono rimasti oggi solamente 3. Coprob – Cooperativa...

Leggi Altro

TRACCIABILITÀ E SPECIFICITÀ DELLE PIANTE AROMATICHE IN UNA ETICHETTA PARLANTE

Un’etichetta “parlante” per le piante aromatiche per garantirne la tracciabilità, ma anche informazioni precise e verificabili sul territorio di coltivazione e le tipicità specifiche della zona, i modi d’utilizzo e di posizionamento in casa e all’esterno. Questo il progetto promosso da Filiera Agricola Italiana spa (Firmato dagli Agricoltori Italiani), Coldiretti Veneto e SILabel e già attuato al Garden Flover di Bussolengo,...

Leggi Altro

ORTICOLTURA E OLIVICOLTURA: L’INIZIO DEL 2018 È DAVVERO NERO

Non bastava il gelo meteorologico dell’inizio primavera: per l’agricoltura italiana la vera gelata è stata quella dei prezzi che, sulla base dei dati Istat e in controtendenza rispetto all’andamento general, ha fatto crollare le quotazioni al consumo dei vegetali freschi, con una diminuzione del -8,9% rispetto allo scorso anno. Così, mentre per il resto l’economia la desiderata inflazione è tornata a farsi...

Leggi Altro

ARRIVANO AL SUPERMERCATO I PRODOTTI FIRMATI DAGLI AGRICOLTORI ITALIANI

A partire dal 3 maggio, i consumatori potranno acquistare i prodotti a marchio “FDAI – Firmato Dagli Agricoltori Italiani”: li troveranno sugli scaffali degli oltre 600 punti vendita italiani di Lidl Italia e sono il frutto dell’accordo che l’azienda leader della GDO ha stipulato con la Filiera Agricola Italiana spa, realtà che che sostiene e promuove gli imprenditori agricoli. Il progetto nasce dalla volontà di Lidl...

Leggi Altro

Newsletter

Garanitaly utilizzerà le informazioni che hai inserito in questo form per inviarti solamente notizie di carettere informativo e non pubblicitario.


Ho letto e accetto le condizioni relative alla privacy e richiedo l'iscrizione alla newsletter.


Approfondimenti Video di Asterisco Informazioni

NOVAREX Etichette

Chi siamo

logo

Asterisco informazioni

Archivi

Categorie