You are here: Home // Agroalimentare

ALL’AGROALIMENTARE SERVONO UNA EUROPA PIÙ FORTE E MERCATI APERTI

ALL’AGROALIMENTARE SERVONO UNA EUROPA PIÙ FORTE E MERCATI APERTI
«L’agricoltura italiana non ha bisogno di meno Europa, ma di un’Europa più forte e coesa, con un ruolo più incisivo e propositivo dell’Italia»: questo lo spirito espresso dal presidente Massimiliano Giansanti all’assemblea nazionale di Confagricoltura svoltasi a Milano. E ribadendo il profondo attaccamento degli agricoltori alla «casa comune europea», Giansanti ha affermato: «La nostra... 

GRANO DURO: BRUSCA FRENATA NELLA PROSSIMA ANNATA DELLA PRODUZIONE

GRANO DURO: BRUSCA FRENATA NELLA PROSSIMA ANNATA DELLA PRODUZIONE
Stime in calo del -9% per la produzione mondiale di grano duro nel 2019, con picchi negativi negli Usa del -32%, in Nord Africa del -27%, in Canada del -11% e in Europa del -10%. Per quanto riguarda l’Italia, in particolare, si registra una diminuzione delle superfici coltivate del -6,5%, mentre aumentano quelle con grano biologico. Questi i primi dati di previsione per la campagna 2019-2020 elaborati... 

QUANTI, DOVE, COME I BREVETTI INNOVATIVI DELL’AGROALIMENTARE ITALIANO

QUANTI, DOVE, COME I BREVETTI INNOVATIVI DELL’AGROALIMENTARE ITALIANO
Il settore agroalimentare e delle bevande in Italia ha prodotto oltre 5.000 brevetti in un decennio, alla media, quindi, di circa 500 all’anno. In testa, nella speciale classifica delle città maggiormente “ingegnose”, ovviamente c’è Milano, la più innovativa nel “food” con oltre 400 brevetti concessi (sui depositi fino al 2015), seguita da Bologna, Torino e Roma con quasi 200. Particolare... 

GLI AGRICOLTORI IN PIAZZA PER CHIEDERE EQUITÀ E RINNOVO CONTRATTUALE

GLI AGRICOLTORI IN PIAZZA PER CHIEDERE EQUITÀ E RINNOVO CONTRATTUALE
«Portiamo la voce di un popolo di 2 milioni di lavoratrici e lavoratori per contestare un governo che ha dichiarato di aver abolito la povertà, ma in realtà ne sta creando di nuova». Lo ha detto il segretario generale della Fai Cisl, Onofrio Rota, dal palco allestito a Roma in occasione della mobilitazione nazionale dell’agricoltura organizzata unitariamente con i sindacati Flai Cgil e Uila Uil. «Più... 

CRESCE IL CONSUMO DI FRUTTA E VERDURA, MA DEVE ESSERE ITALIANA

CRESCE IL CONSUMO DI FRUTTA E VERDURA, MA DEVE ESSERE ITALIANA
La 36esima edizione di Macfrut Fruit & Veg Professional Show, la vetrina italiana dell’ortofrutta nel mondo in Fiera a Rimini dall’8 al 10 maggio, è stata l’occasione per fare il punto sul consumo di frutta e verdura sulle tavole degli italiani. I dati forniti da Coldiretti dicono che nell’ultimo decennio nel nostro Paese si è consumato quasi un miliardo di chili in più di frutta e verdura... 

L’AGRICOLTURA PESA DI PIÙ SULL’ECONOMIA ITALIANA (E SULL’OCCUPAZIONE)

L’AGRICOLTURA PESA DI PIÙ SULL’ECONOMIA ITALIANA (E SULL’OCCUPAZIONE)
Il consuntivo 2018 tracciato nell’ultimo numero di “AgrOsserva” e pubblicato sul sito Ismea Mercati riporta due dati positivi di estremo interesse: da un lato l’agricoltura ha aumentato il proprio contributo all’economia nazionale con un +0,9% di valore aggiunto in termini reali; dall’altro l’occupazione del settore è cresciuta del +0,6% rispetto al 2017, sintesi di un aumento del +1,6%... 

GIAPPONE: L’AGROALIMENTARE ITALIANO FESTEGGIA LA CADUTA DEI DAZI

GIAPPONE: L’AGROALIMENTARE ITALIANO FESTEGGIA LA CADUTA DEI DAZI
Vertice al massimo livello politico tra i rappresentanti di UE e Giappone, a Bruxelles, per discutere di commercio internazionale sulla base dell’accordo di partenariato economico sottoscritto tra i due partner ed entrato in vigore a febbraio. Un accordo volto all’eliminazione dei dazi sulle esportazioni di vino, di molti formaggi tra i quali la mozzarella, di carni suine trasformate. Ci sarà... 

RECEPIRE AL PIÙ PRESTO LE NUOVE NORME UE PER LA CATENA AGROALIMENTARE

RECEPIRE AL PIÙ PRESTO LE NUOVE NORME UE PER LA CATENA AGROALIMENTARE
È stata pubblicata sulla Gazzetta ufficiale dell’Ue la nuova Direttiva europea contro le pratiche sleali nella catena agroalimentare e scattano quindi da ora i 24 mesi di tempo entro i quali i singoli Stati membri dovranno recepirla. «Ma bisogna fare tutto il possibile affinché i produttori italiani possano beneficiare dei nuovi diritti già dalla fine di quest’anno» sollecita Paolo De Castro,... 

HARD BREXIT: A RISCHIO GLI OLTRE TRE MILIARDI DI EXPORT AGROALIMENTARE

HARD BREXIT: A RISCHIO GLI OLTRE TRE MILIARDI DI EXPORT AGROALIMENTARE
In caso di uscita della Gran Bretagna dall’Unione europea senza un accordo, secondo l’ISMEA, l’Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare, le criticità non saranno poche proprio per il comparto agroalimentare considerando che il 73% dei prodotti agroalimentari presenti nel Regno Unito arrivano dall’Ue. Ma altrettanti saranno i problemi per l’Italia che oltre la Manica esporta... 

CONFERMATO IL PRESIDENTE LUSETTI ALLA GUIDA DI LEGACOOP

CONFERMATO IL PRESIDENTE LUSETTI ALLA GUIDA DI LEGACOOP
Il 40° Congresso di Legacoop nazionale a Roma: i delegati delle 10.785 cooperative associate hanno riconfermato per un secondo mandato il presidente uscente Mauro Lusetti. Con 7.837.356 soci, 383.446 occupati e un valore complessivo della produzione di oltre 63 miliardi, le cooperative aderenti sono presenti in molti settori dell’economia italiana: dall’agroalimentare all’industria e manifattura,... 
Tags:
Copyright © 2011 Garantitaly. Tutti i diritti riservati.
Designed by Theme Junkie. Powered by WordPress.